Vantaggi - Climahome.it installazione impianti di climatizzazione milano e condizionamento,impianti di condizionamento milano,impianti di climatizzazione milano,assistenza condizionatori milano,assistenza climatizzatori milano,installazione climatizzatori,daikin milano,carrier milano,delchi milano,condizionatori d'aria milano,assistenza condizionatori,vendita condizionatori,vendita climatizzatori,pompe di calore,refrigeratori carrier,Panasonic,Samsung, Fujitsu,assistenza caldaia, installatori caldaia emmeti, caldaia Viessmann, caldaia Elco, manutenzione climatizzatore, manutenzione aria condizionata, pulizia filtri, controllo periodico caldaia, tecnico condizionatori, tecnico caldaia, installatore samsung milano, installatore elco milano, installatore viessmann milano, installatore fujitsu milano, controllo stufe, controllo fumi, stufa piquadrocalore, pompe di calore panasonic acquarea, pompe di calore galletti, impianti solari e termici, preventivo ipianto solare, preventivo impianto termico, installatori impianti solari, condizionamento, caldaia, stufa, climatizzatore, aria condizionata, installatore hager

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

PRODOTTI > Stufe a pellet


RISPARMIO ENERGETICO
Le moderne stufe a pellet , progettate e prodotte da PiQuadro Calore, rappresentano la soluzione ottimale per chi vuole produrre riscaldamento ed acqua calda sanitaria, nel totale rispetto dell’ambiente. Basse emissioni e minimo inquinamento con la combustione di pellet in prodotti tecnologicamente avanzati.
Ottima resa, minori emissioni, grande risparmio economico.

DETRAZIONI FISCALI PER APPARECCHI DOMESTICI A BIOMASSE 50%

Per beneficiare della detrazione fiscale il contribuente deve:
- Indicare nella dichiarazione dei redditi i dati catastali identificativi dell’immobile
- Pagare le spese detraibili tramite bonifico bancario o postale da cui risulti la causale del versamento, il codice fiscale del contribuente che usufruisce della detrazione, il codice fiscale o il numero di partita IVA del beneficiario del bonifico (Fornitore). Il modulo per effettuare il bonifico è quello per le ristrutturazioni edilizie.

Inoltre, deve conservare e tenere a disposizione del Fisco:
- Le fatture o le ricevute fiscali e la ricevuta del bonifico
- La copia del permesso edilizio se previsto dal regolamento edilizio comunale; oppure l’autocertificazione attestante la data di inizio dei lavori e la descrizione dei lavori, qualora il regolamento edilizio comunale non preveda alcun adempimento per la realizzazione degli interventi
- La fotocopia della domanda di accatastamento in mancanza dei dati catastali
- La fotocopia delle ricevute di pagamento dell’ICI/IMU se dovuta
- L’attestato del produttore

N.B. L’obbligo dell’invio della comunicazione di inizio lavori al centro operativo di Pescara è stato soppresso dal decreto legge n.70 del 13 maggio 2011.

Si ricorda che la detrazione compete anche al familiare convivente del possessore o detentore dell’immobile sul quale sono effettuati i lavori, purché ne sostenga le spese.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu